Bocconi Lecture – Esther Duflo, Professor of Economics, Massachussets Institute of Technology

 

BOCCONI LECTURE
     
Esther Duflo
Uguaglianza di genere
e sviluppo economico
Martedì 29 giugno Ore 18.30
Università Bocconi Aula Perego – Via Sarfatti 25, Milano
     
Tra sviluppo economico e “genderempowerment” esiste una relazione profonda e che va in entrambe le direzioni: lo sviluppo economico può dare una spinta formidabile per ridurre la diseguaglianza tra uomini e donne; viceversa, la discriminazione economica, sociale, o giuridica verso le donne – come ha sostenuto con forza il premio Nobel Amartya Sen – può frenare lo sviluppo economico.
“Dare potere” alle donne, nel senso di dare loro la possibilità di accederea beni preziosi quali la salute, l’istruzione, o la partecipazione alla vita politica, può accelerare la crescita economica dei Paesi in via di sviluppo. Tuttavia lo sviluppo economico non elimina completamente la disuguaglianza.Tra uguaglianza di genere e sviluppo economico, sostiene Duflo, esiste un legame meno lineare e semplice di quello che policy makers ed economisti accademici fanno spesso trasparire.
  Saluti
Piergaetano Marchetti
Presidente RCS MediaGroupApertura dei lavori
Mario Monti
Presidente Università Bocconi

Introduce
Maristella Botticini
Università Bocconi

Uguaglianza di genere e sviluppo economico
Esther Duflo
Professor of Economics
Massachussets Institute of Technology

Dibattito
Modera
Mario Monti
Presidente Università Bocconi

Intervengono
Martina Bjorkman
Università Bocconi
Francesco Giavazzi
Università Bocconi
Eliana La Ferrara
Università Bocconi
Paola Profeta
Università Bocconi
Guido Tabellini
Rettore Università Bocconi
 

     
L’incontro si svolgerà in lingua inglese. E’ previsto un servizio di traduzione simultanea.
     
Esther Duflo
Premiata nel 2010 con la John Bates Clark Medal assegnata ogni anno al miglior economista sotto i 40 anni, ha trasformato la ricerca nel campo dell’economia dello sviluppo, con una particolare attenzione a temi quali la diffusione dell’istruzione, la promozione del microcredito, o la riduzione di malattie che colpiscono un numero enorme di persone nei Paesi in via di sviluppo. Ha fondato e dirige l’Abdul Latif Jameel Poverty Action Lab (J-PAL), un laboratorio di ricerca dedicato alla valutazione, tramite esperimenti randomizzati, dell’intervento pubblico nei Paesi più poveri.
 
TRASMISSIONE IN DIRETTA DEGLI INCONTRI SU
www.economiaesocieta.org
www.corriere.it
www.unibocconi.it
  INGRESSO LIBERO (SU PRENOTAZIONE)
PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
www.economiaesocieta.orgSEGRETERIA ORGANIZZATIVA
tel. 02 5836.2493
 
 
loghi
 

About these ads
Explore posts in the same categories: Eventi/inviti

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: