Archivio per novembre 2010

Qualità e sviluppo – Tavola rotonda Comune di Milano

novembre 19, 2010

Qualità e sviluppo
Giacomo Elias, Tavola Rotonda Comune di Milano 1° dicembre 2010

Quando verso la fine del 2006 la Sindaco Letizia Moratti ha dato l’avvio al Progetto “Milano Semplice”, aveva ben chiaro che occorreva guardare alla Amministrazione Comunale con occhi diversi. A questo fine ha costituito, prima in Italia, l’Assessorato alla “Qualità, Servizi al Cittadino e Semplificazione, Servizi Civici”, all’interno del quale opera il Settore “Qualità e Semplificazione”.

La complessità che caratterizza sempre, ma soprattutto nell’epoca nella quale viviamo, i fenomeni socio-economici richiede che la pubblica amministrazione operi, al fine di garantire l’interesse comune senza costituire un ostacolo alla libera iniziativa di cittadini e imprese, con grande capacità e tempestività di adattamento alla dinamica dei fenomeni sociali.

Se guardiamo alla organizzazione tradizionale della pubblica amministrazione ci appare una struttura rigida, affetta da regole stratificatesi nel tempo e spesso non più giustificate dalle ragioni che hanno indotto a stabilirle, formalmente, ma non sostanzialmente, trasparente, prescrittiva, ma non rispondente alle esigenze di chi amministra.

Come può una simile organizzazione affrontare le sollecitazioni complesse (non “complicate”) che le provengono dalla società civile come, ad esempio, quelle prodotte dal fenomeno della immigrazione?

Non desta meraviglia se il Libro bianco “La Governance Europea[1], pubblicato nell’agosto del 2001 dalla Commissione delle Comunità Europee, inizia con la frase: “I responsabili politici di tutta Europa sono oggi alle prese con un vero paradosso: da un lato, gli Europei chiedono loro di risolvere i grandi problemi della nostra società, dall’altro, questi stessi cittadini nutrono sempre minor fiducia nelle istituzioni e nelle politiche che queste adottano, o finiscono per disinteressarsene”.

Non sono i politici inadeguati (almeno in linea di principio): lo sono gli strumenti che hanno a disposizione a esserlo. Non è questa la sede per trattare la teoria dei Sistemi Complessi Adattivi, ma vale la pena di ricordarne le principali caratteristiche; esse sono:

·      La co-evoluzione, ossia dalla capacità del sistema di cambiare per adattarsi all’ambiente circostante in rapida evoluzione; questo, a sua volta, cambia a seguito dei cambiamenti del sistema;
·      la presenza di situazioni di non equilibrio accompagnate da reazioni positive causate dalle perturbazioni indotte nel sistema;
·      la dinamicità del processo di adattamento che costituisce la forza motrice (driving force) dello sviluppo del sistema;
·      le trasformazioni del sistema, intese non come modifiche parziali, ma come profondi cambiamenti indotti da impulsi anche di modesta entità (butterfly effect); questo concetto è contenuto anche nella così detta seconda legge del Caos:
tutti gli avvenimenti “maggiori” apparentemente inattesi non sono altro che la somma di tanti avvenimenti “minori” passati inosservati”;
·      il comportamento o proprietà emergente, che può comparire quando un numero di entità semplici (agents operano in un ambiente, dando origine a comportamenti più complessi in quanto collettività; la proprietà emergente non è prevedibile, non ha precedenti e rappresenta un nuovo livello di evoluzione del sistema.

Alla luce di quanto precede occorre quindi riconsiderare l’adeguatezza:

  • dei modelli organizzativi
  • dei metodi per la formulazione delle politiche
  • degli strumenti conoscitivi
  • delle tecniche di valutazione dei risultati.

ora a disposizione e utilizzati nell’ambito della governance.

Il Progetto “Milano Semplice” e l’adozione di un Sistema di Gestione Integrato Qualità e Ambiente (ai quali auspico si aggiungano presto le voci Sicurezza e Responsabilità sociale) costituisce la presa di coscienza di questa esigenza e l’attuazione delle azioni correttive conseguenti. In particolare esso ha consentito di organizzare l’Amministrazione per processi e non più per linee di prodotto. Questa scelta elimina le “zone grigie” (quelle nelle quali non è chiaro chi ebbe intervenire) tra le diverse funzioni, favorendone la collaborazione e, quindi, si concreta in una più pronta risposta alle esigenze dei cittadini e delle imprese.

Milano si accinge così ad affrontare le nuove sfide che la complessa società dei nostri giorni le lancia ogni giorno con flessibilità e incisività, inserendosi a pieno titolo nel processo di sviluppo globale.

Questo risultato si deve non solo alla lungimiranza di coloro che la amministrano, ma anche alla competenza e alla maturità professionale di quanti operano ogni giorno nelle direzioni, nei settori e negli uffici. A tutti costoro deve andare la riconoscenza della Città e di chi opera quotidianamente nel suo ambito. 


[1] Bruxelles, 5.8.2001, COM(2001) 428 definitivo/2

Progetto: Risparmio e famiglia – Seminario di formazione – Martedì 23 novembre 2010 ore 9,30

novembre 19, 2010

con il contributo di:

Regione Lombardia 

Seminario di formazione

Martedì 23 novembre 2010 ore 9,30
Sala riunioni  Assoedilizia, 1° piano
Via Meravigli, 3 – 20123 Milano

Programma 

ore 9,30   Registrazione partecipanti 

ore 10,00   Presentazione del progetto “Risparmio e Famiglia”, obiettivi e risultati raggiunti 

ore 10,30  Saluto dell’avv. Achille Colombo Clerici, Presidente di Assoedilizia e di Federlombarda – vicepresidente di Confedilizia 

ore 11.00  Prima sessione 
Dal diritto al credito all’equilibrio dei bilanci familiari
A cura del dr. Nunzio Buongiovanni, Presidente Adoc Lombardia

 ore 13,00   Buffet 

 ore 14,15   Seconda sessione 
La carta di pagamento a marchio con la raccolta punti: una nuova frontiera per attrarre il consumatore
A cura dell’avv. Marisa Costelli, Presidente Adusbef Lombardia

ore 16,30   Termine lavori   

Per scaricare il programma:
programma seminario23_11-11

Seminario Interregionale SUNIA “La conciliazione e la mediazione stragiudiziale nelle locazioni e nel condominio – il ruolo del SUNIA” – 25.11.2010

novembre 19, 2010

Seminario interregionale organizzato dal SUNIA di Milano sul tema

“La conciliazione e la mediazione stragiudiziale nelle locazioni e nel condominio – il ruolo del SUNIA”

Si terrà a Milano 

Giovedì 25 novembre 2010 dalle ore 9,30 alle ore 17

c/o la Camera del Lavoro di Milano
Corso di Porta Vittoria 43
Sala “De Carlini”

PROGRAMMA

Ore 9,30          Apertura lavori
Presiedono:      Stefano Chiappelli – Segretario generale SUNIA Milano
                             Adriano Papa – Coordinatore Regionale SUNIA Lombardia

 Ore 9,45
Introduzione:    Avv.to Aldo Rossi – Segreteria SUNIA Nazionale
                                “Relazione introduttiva”

Ore 10,30
Interventi:         Leo Spinelli – Segretario Generale SICeT Milano
                                Rinaldo Carnevali – Segretario Generale UNIAT Milano
                                Avv.to Silvio Scarsi – Presidente Provinciale Asspi Milano

Ore 11,30
Contributo Formativo:
                             Avv.to Lina Calonghi – Resp.le Ufficio Legale SUNIA Milano
                           “Quadro normativo generale sulla conciliazione e mediazione obbligatoria”
                             Avv. Edoardo Rossetti
                           “La conciliazione e la mediazione in materia di locazioni e condominio”

Ore 12
Intervento:        Franco Bravo – Coordinatore Regionale SUNIA Liguria

Ore 12,30
Conclusioni:     Giovanni Minali – Segreteria CGIL Milano

Ore 13,30        Buffet

Ore 14,30        Ripresa dei lavori

Intervento:    Avv.to Achille Lineo Colombo Clerici – Presidente Assoedilizia
                             Avv. Lina Calonghi 
                            “Simulazione e illustrazione di una procedura di mediazione in materia locatizia”
                             Spazio per domande e chiarimenti sul tema della conciliazione e mediazione obbligatoria

 Ore 17             Fine lavori

Eventi di No’hma. I cinque sensi +1 – 24.11.2010

novembre 19, 2010

Lo Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro

Invita
24 e 25 novembre 2010
ore 21.00

I CINQUE SENSI+1
LA VISTA
LA VISTA DI MASTRO TITTA
di Maurizio Cucchi

È la vista il primo dei cinque sensi +1 che va in scena, sofisticato meccanismo che permette il contatto con le cose ma quando non funziona impedisce di vedere il mondo

con:
Maurizio Cucchi

musiche dal vivo:
Belavista Quintet

dance:
I Triangels

idea e regia:
Charlie Owens

ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti è consigliabile prenotare tramite telefono o via mail

Spazio Teatro NO’HMA Teresa Pomodoro
Via Andrea Orcagna 2, Milano
0245485085/ 0226688369
mail nohma@nohma.it 

in allegato la locandina

 

Mostra Carolina Del Bue Photos – FIPPD

novembre 17, 2010

FIPPD
La Fondazione Informatica Per la Promozione della Persona Disabile
Con il Patrocinio del Consolato Generale d’Italia

Invita la S.V.

all’inaugurazione della mostra

Carolina Del Bue Photos e opere di artisti ticinesi appartenenti alla collezione FIPPD 

venerdì 3 dicembre
dalle 17.00 alle 19.00
sala teatro Carlo Cattaneo
Lugano
(Via Cantonale/Via Pelli 16)

La mostra resterà aperta al pubblico nei giorni venerdì 3, lunedì 6, mercoledì 8, venerdì 10, lunedì 13 e mercoledì 15 dicembre dalle ore 17.00 alle ore 19.00

Seguirà un aperitivo offerto da Brissoni Vini – Verscio

Invito al convegno “DONNE E RICERCA – Nuove azioni per un binomio possibile”

novembre 16, 2010

La Fondazione Politecnico di Milano è lieta di invitarLa al convegno
DONNE E RICERCA – Nuove azioni per un binomio possibile
Lunedì 22 novembre 2010, ore 9.00
Politecnico di Milano, Aula De Donato – P.zza L. da Vinci 32, Milano

L’evento si svolge a conclusione del progetto “Donne al lavoro in Ricerca Scientifica e Sviluppo Tecnologico”, promosso dalle Consigliere di parità della Provincia di Milano, AFOL Milano e Fondazione Politecnico. La conferenza tratterà i temi della presenza femminile nei campi scientifici e tecnologici, le difficoltà di ingresso nel mondo del lavoro, di permanenza e di conciliazione con i carichi del lavoro in famiglia e la vita personale. Sono previsti inoltre tre workshop pomeridiani di approfondimento sui seguenti argomenti: la prospettiva europea; le azioni e gli strumenti operativi da mettere in campo a livello locale; la conciliazione famiglia /lavoro.

PROGRAMMA

Ore 9.00
Registrazione dei partecipanti

Ore 9.30
Saluti di apertura
On. Guido Podestà, Presidente, Provincia di Milano
Graziano Dragoni, Direttore generale, Politecnico di Milano e Fondazione Politecnico di Milano
Peppino Falvo, Presidente, AFOL Milano

Ore 10.00
Donne al lavoro in R&St: una riflessione sul tema

Introduce:
Gabriella Merlo, Coordinamento progetto Donne al lavoro in R&St 

Interventi:
Tatiana Biagioni, Consigliera di parità effettiva, Provincia di Milano
Paolo Giovanni Del Nero, Assessore Sviluppo economico, Formazione e Lavoro, Provincia di Milano
Graziano Dragoni, Direttore generale, Politecnico di Milano e Fondazione Politecnico di Milano
Paola Generali, Imprenditoria femminile, Assintel

Ore 11.30
Il progetto: le azioni e i risultati
Coordina:
Serenella Corbetta, Consigliera di parità supplente, Provincia di Milano 

Le ricerche
Gianluca Argentin, Università degli studi di Milano-Bicocca
Simona Guglielmi, Università degli Studi di Milano
Chiara Martucci, Università degli Studi di Milano

La rete
Daniela Ferrari, Responsabile Polo Orientamento, Afol Milano 

Le competenze on the job
Clementina Marinoni, Fondazione Politecnico di Milano

Lo start up al femminile
Sergio Campodall’Orto, Direttore, Alintec scarl

Le borse lavoro
Testimonianze delle ricercatrici

Ore 13.30
Pranzo

Ore 14.30
Gruppi di lavoro
Europa: progetti, programmi, opportunità
Coordina: Clementina Marinoni, Fondazione Politecnico di Milano

Strumenti e azioni per incrementare la partecipazione femminile alla ricerca

Coordina: Daniela Falcinelli, Centro interdipartimentale Donne e
Differenze di Genere, Università degli Studi di Milano

Tra lavoro e famiglia: un difficile equilibrio
Coordina: Maria Teresa Coppo Gavazzi, Consigliera di parità effettiva, Regione Lombardia

Ore 16.30
Sintesi dei lavori di gruppo:
Clementina Marinoni, Daniela Falcinelli, Maria Teresa Coppo Gavazzi

Ore 17.00
Conclusioni
Tatiana Biagioni, Consigliera di parità effettiva, Provincia di Milano
Serenella Corbetta, Consigliera di parità supplente, Provincia di Milano

La partecipazione all’evento è gratuita previa iscrizione all’indirizzo mail: eventi@fondazione.polimi.it , indicando cortesemente, la sessione pomeridiana di partecipazione

_________________________________________

Per le iscrizioni e avere maggiori informazioni:
Fondazione Politecnico di Milano
e-mail: eventi@fondazione.polimi.it 
tel. +39 02 2399 9133

Presentazione 25 novembre 2010 “Al canto della rana – Il valore della conoscenza” di Giovanni Nassi

novembre 16, 2010

In allegato l’invito alla presentazione del libro “Al canto della rana” di Giovanni Nassi.

La presentazione che si svolgerà il 25 novembre presso la Casa dell’Energia- Fondazione AEM non sarà semplicemente la presentazione di un libro, ma anche un’occasione speciale per ricordare l’autore, Dott. Giovanni Nassi, a un mese dalla sua improvvisa scomparsa.
La presentazione presso la Casa dell’Energia era un appuntamento che lo stesso Dott. Nassi aveva programmato con tanto entusiasmo assieme al Dott. Biagio Longo, pochi giorni prima della sua scomparsa.
A2A ha voluto mantenere questo appuntamento e ricordare il Dott. Nassi attraverso la lettura e il commento da parte del Prof. De Lillo, suo amico da molti anni, di alcuni brani del suo libro.

Siete gentilmente pregati di confermare la vostra presenza rispondendo a questa mail: postmaster@giovanninassi.it

Amici di Edoardo – Mercatino e Concerto

novembre 15, 2010

Associazione Amici di Edoardo

Cari amici il NATALE si avvicina e come ogni anno abbiamo il piacere di invitarvi al nostro

MERCATINO

che si terrà venerdì 26 e sabato 27 novembre presso la sede dell’Associazione dalle 10 alle 18.
Sarà l’occasione giusta per trovare il regalo da fare e anche da farsi.

Vi aspettiamo con le nostre proposte: deliziosi soprammobili, candele portaritratti, ottimi vini, oggetti utili e originali, ma soprattutto con il nostro apprezzatissimo vintage.
Vi aspettiamo per un tè venerdì 26 alle 16:30!

Venerdì 26 novembre 2010, ore 20.30
Teatro Sala Fontana
Via Boltraffio 21, Milano

“Il Riflesso della bellezza”
con la partecipazione
dei Solisti dell’Accademia delle Opere e del Whiteblack Jazz Trio
Special Guest: Vivien Memo

Madrina della serata l’attrice Elda Olivieri

Un percorso con interpreti eccellenti della musica classica e jazz nella storia della musica che tocca autori diversi, da Vivaldi a Gardel, da Mozart a Joni Mitchell, e che trasporta l’ascoltatore in un’atmosfera ricca di emozioni anche grazie alla presenza di strumenti incredibili come l’unico esemplare funzionante al mondo di Octobasse suonato da Nicola Moneta e come l’Harp Guitar con tre manici ed oltre 30 corde progettata e realizzata dal liutaio argentino Carlos Michelutti.

VIVIEN MEMO (pianoforte) e ALYONA AFONICHKINA (violino) Vivien Memo, QuasiTango e AlyTango

WHITEBLACK JAZZ TRIO con quartetto d’Archi
Joni Mitchell, Both sides now – Lyle Mays, Quem è voce

I SOLISTI DELL’ACCADEMIA DELLE OPERE
C. Gardel, Por una cabeza (tango tratto dal film “Scent of Woman, Profumo di Donna”)

I SOLISTI DELL’ACCADEMIA DELLE OPERE
W.A. Mozart, Eine Kleine Nachtmusik – A. Vivaldi, Concerto in LA magg RV 159 per archi

GRAN FINALE D’ENSAMBLE – Gino Vannelli, Canto (con la partecipazione di tutti gli artisti)

Al termine un brindisi offerto da Art Evento Banquetting

Posto singolo, offerta a sostegno di Amici di Edoardo, a partire da € 25 per persona

Associazione Amici di Edoardo ONLUS
Viale Majno, 19 – 20122 – Milano
tel. 02 798544 – fax 0276020563
info@amicidiedoardo.org – www.amicidiedoardo.org

Fondazionepolitecnico.it – Numero 3 – Anno 2010

novembre 15, 2010

Fondazionepolitecnico.it
NUMERO 03 – ANNO 2010

 GLI ARTICOLI:

01_Cambio ai vertici e nuove nomine
Il 17 giugno scorso è stato eletto il nuovo Rettore del Politecnico di Milano. Giovanni Azzone, già vice di Giulio Ballio negli scorsi due mandati, prenderà le redini dell’ateneo dal primo gennaio 2011.
Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/Fondazione-Politecnico-Stampa-Newsletter-Articolo-01.aspx>

02_Sostegno a imprese e studenti da Intesa Sanpaolo Intervista a Marco Morganti, Amministratore Delegato, Banca Prossima.
Banca Intesa, oggi Intesa Sanpaolo, da sempre vicina alla Fondazione, ha sviluppato insieme al nostro ateneo diverse iniziative a sostegno del tessuto produttivo e delle imprese, come IntesaNova, IntesaNova Energia e Nova+. Come giudica il rapporto con l’università su questo fronte? Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/Fondazione-Politecnico-Stampa-Newsletter-Articolo-02.aspx>

03_La montagna e i suoi pericoli. La tecnologia corre in aiuto Come far fronte alle emergenze e ai rischi in ambito alpino? E in quale modo le nuove tecnologie possono agire in maniera preventiva e supportare le stazioni di rilevamento già esistenti sul territorio?
Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/Fondazione-Politecnico-Stampa-Newsletter-Articolo-03.aspx>

 04_Tra tecnologia e ornamento. Il titanio sfoggia le sue tante vesti Si è conclusa con successo alla Triennale di Milano la mostra “Titani Preziosi: tra tecnologia e ornamento” a chiusura del percorso di sperimentazione e ricerca del progetto “Gioie e Colori”, che ha dato vita a una vera e propria filiera per la produzione di gioielli in titanio. Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/Fondazione-Politecnico-Stampa-Newsletter-Articolo-04.aspx>

05_Mobilità e turismo. Con MOTUS un binomio di successo MOTUS, che sta per MObility and Tourism in Urban Scenarios, è un esempio concreto della nuova politica industriale promossa dal Programma Industria 2015. Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/Fondazione-Politecnico-Stampa-Newsletter-Articolo-05.aspx>

06_Dall’idea al prodotto. Verso la Start Cup 2010 e il PNI
L’8 giugno si è svolta la finale della prima edizione italiana di Idea to Product Competition. La gara, svoltasi presso il Politecnico di Milano e organizzata dall’Acceleratore d’Impresa e dalla Fondazione, ha cercato di far emergere prodotti ad alto contenuto tecnologico, frutto della ricerca scientifica e capaci di dar vita a nuovi percorsi imprenditoriali. Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/Fondazione-Politecnico-Stampa-Newsletter-Articolo-06.aspx>

POLIPRESS: le ultime uscite in libreria Dinamica dei sistemi meccanici, di Giorgio Diana e Federico Cheli
L’opera, in due volumi, può essere considerata come la naturale estensione dell’attività didattica sviluppata in questo settore, inizialmente dal prof. O. Sesini e continuata in seguito dai professori A. Capello, E. Massa e G. Bianchi. Il contenuto riassume un’esperienza pluridecennale acquisita dal gruppo di ricerca che fa parte della Sezione di Meccanica dei Sistemi del Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano. Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/Fondazione-Politecnico-Stampa-Newsletter-PoliPress.aspx>

CALENDARIO: i prossimi eventi in programma

17 novembre 2010
Le potenzialità del biometano in Lombardia. I risultati del progetto Bio.Ret.E.
GREENERGY Expo 2010 Milano – Fieramilano Rho Ore 10.00

Nella cornice della grande fiera dedicata alle energie rinnovabili, GREENERGY Expo a Milano, saranno presentati i risultati del progetto Bio.Ret.E., una ricerca focalizzata sull’analisi della possibilità di inserire il biogas di origine agricola, con un precedente trattamento, direttamente nella rete del gas esistente. In particolare saranno analizzate le potenzialità del biometano, correlando le specificità territoriali e agro-aziendali della Pianura Padana e della Regione Lombardia con le migliori tecnologie disponibili a livello internazionale, facendo riferimento ai vincoli normativi nazionali esistenti. Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/Le-potenzialit-del-biometano-in-Lombardia-I-risultati-del-progetto-Bio-Ret-E-,NewsDetail001,IT,220,Home-news.aspx>

 22 novembre 2010
DONNE E RICERCA – Nuove azioni per un binomio possibile Aula De Donato – Politecnico di Milano P.zza L. da Vinci 32, Milano Ore 09.00

 L’evento si svolge a conclusione del progetto “Donne al lavoro in Ricerca Scientifica e Sviluppo Tecnologico”, promosso dalle Consigliere di parità della Provincia di Milano, AFOL Milano e Fondazione Politecnico di Milano. La conferenza tratterà i temi della presenza femminile nei campi scientifici e tecnologici, le difficoltà di ingresso nel mondo del lavoro, di permanenza e di conciliazione con i carichi del lavoro in famiglia e la vita personale. Sono previsti inoltre tre workshop pomeridiani di approfondimento sui seguenti argomenti: la prospettiva europea; le azioni e gli strumenti operativi da mettere in campo a livello locale; la conciliazione famiglia / lavoro. Continua… <http://www.fondazionepolitecnico.it/pagine/DONNE-E-RICERCA-Nuove-azioni-per-un-binomio-possibile,NewsDetail001,IT,223,Home-news.aspx>

03 dicembre 2010
Innovagiustizia – L’innovazione a servizio del cittadino Aula De Donato – Politecnico di Milano P.zza L. da Vinci 32, Milano Ore 09.00

Riordinare i processi lavorativi e ottimizzare le risorse di sei sedi giudiziarie regionali. Sono questi gli obiettivi del progetto “Innova Giustizia”, finanziato dalla Regione Lombardia, di cui la Fondazione è capofila e che conta tra i partner: Fondazione Alma Mater, CERTeT Università Bocconi, Fondazione IRSO, Emme & Erre S.p.A. e Ernst & Young Financial Business Advisors. A un anno dall’avvio dei lavori, il convegno propone una riflessione sulle conoscenze finora sviluppate per ottimizzare l’efficienza e l’efficacia degli uffici coinvolti, grazie a interventi migliorativi su: organizzazione, utilizzo delle tecnologie e comunicazione con istituzioni e cittadini. A breve on line il programma completo dell’evento.
La partecipazione ai convegni è gratuita previa iscrizione all’indirizzo mail eventi@fondazione.polimi.it <mailto:eventi@fondazione.polimi.it>

Invito convegno “Contro o dentro?” Casa della carità – Fondazione Zancan

novembre 15, 2010