Genova-Rotterdam Corridoio – Ambasciata di Svizzera, Convegno a Genova di presentazione dello studio – Istituto Europa Asia informa

Istituto Europa Asia

Ambasciata e Consolato svizzeri presentano nel capoluogo ligure lo studio della grande opera

GENOVA-ROTTERDAM: UN CORRIDOIO SOSTENIBILE

Colombo Clerici (Assoedilizia e Istituto Europa Asia): “La comunicazione ed i trasporti veloci tra Mediterraneo e Mare del Nord significano progresso e  sviluppo per l’intero Paese e in particolare per la Lombardia e la Liguria: due regioni italiane già legate storicamente da un rapporto preferenziale sviluppatosi nei secoli sul piano socio-culturale ed economico”.

               *      *     *

L’Ambasciata di Svizzera in Italia e il Consolato generale di Svizzera a Milano, con il patrocinio della Regione Liguria, del Comune di  Genova e dell’Autorità Portuale di Genova, in collaborazione con la Commissione europea e la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile  organizzano oggi nella sede dell’Autorità Portuale di Genova il convegno sulla mobilità sostenibile delle merci in Europa “Genova-Rotterdam: un corridoio sostenibile”.

Viene presentato l’omonimo studio svolto dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile che quantifica e analizza, basandosi su metodologie e dati consolidati a livello europeo, gli impatti ambientali sociali ed economici legati al completamento di tutto il corridoio Genova-Rotterdam.

 Invitato all’evento, così commenta il Presidente di Assoedilizia e dell’Istituto Europa Asia Achille Colombo Clerici: “La comunicazione ed i trasporti veloci tra Mediterraneo e Mare del Nord significano progresso e sviluppo per l’intero Paese ed in particolare per la Lombardia e la Liguria: due regioni italiane già legate storicamente da un rapporto preferenziale sviluppatosi nei secoli sul piano socio-culturale ed economico”.

 Il programma prevede i  saluti di Marco Doria, Sindaco di Genova, Luigi Merlo, Presidente Autorità Portuale di Genova e Presidente Assoporti, Bernardino Regazzoni, Ambasciatore di Svizzera in Italia.  
Interventi istituzionali: Claudio Burlando, Presidente della Regione Liguria, Peter Fuglistaler, Direttore dell’Ufficio federale dei trasporti della Svizzera, membro del gabinetto del Commissario europeo per i Trasporti.

Lo Studio “Genova-Rotterdam: un corridoio sostenibile” viene presentato da Stefano Vescovi, Consigliere Ambasciata Svizzera in Italia e da Raimondo Orsini, Direttore della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Segue una  Tavola rotonda,  moderatore e commentatore Enrico Musso, Senatore della Repubblica Italiana. 
Partecipano: Paolo Odone, Presidente della Camera di Commercio di Genova – Bernhard Kunz, Direttore di Hupac – Guido Porta, Presidente di FuoriMuro –  Marco Gasso, Amministratore delegato Cemat e FS Logistica. Chiusura dei lavori: Luigi Merlo, Presidente Autorità  Portuale di Genova e Presidente Assoporti.

Foto: Colombo Clerici con Console di Svizzera a Milano Massimo Baggi

 

 

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa, Istituto Europa Asia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: