Fisco Immobili – Imu, adempimenti in sede di dichiarazione – Comune di Milano

A seguito del convegno del 16 gennaio, svoltosi presso la nostra sede di via Meravigli e avente come tema centrale la “dichiarazione Imu”, nel corso del quale sono state evidenziate incertezze interpretative foriere di complicazioni anche per l’assolvimento dell’obbligo dichiarativo, si precisa.

A rendere più arduo e difficoltoso l’adempimento dell’ obbligo dichiarativo  il regolamento del comune di Milano stabilisce che, per l’ applicazione delle aliquote ridotte previste per i fabbricati concessi in locazione, i contribuenti debbano  presentare una serie di documenti già noti alla pubblicazione amministrazione, fra cui addirittura una “dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà” che attesti che la copia del contratto di locazione da presentare all’ufficio tributi del comune è conforme al contratto originale presentato a suo tempo all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate.

Assoedilizia, rileva che tale normativa può ritenersi illegittima, per i motivi appresso indicati; tuttavia, come d’altronde nel corso del convegno il presidente ha suggerito ai soci partecipanti, Assoedilizia consiglia prudenzialmente di OTTEMPERARE  alle richieste del Comune di Milano . 

               *     *     *

L’aggravio dell’adempimento dichiarativo costituisce una palese violazione, sia dello Statuto dei diritti del contribuente, secondo cui al contribuente “non possono, in ogni caso, essere richiesti documenti ed informazioni già in possesso dell’amministrazione finanziaria o di altre amministrazioni pubbliche indicate dal contribuente” (articolo 6, comma 4, della legge 212/2000), sia della norma sulla potestà regolamentare generale, nella parte in cui sancisce espressamente che la potestà regolamentare va esercitata “nel rispetto delle esigenze di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti” (articolo 52, comma 1, del Dlgs 446/97).
Non sembra che il Comune di Milano abbia tenuto conto della norma che impone la semplificazione degli adempimenti dei contribuenti.

www.assoedilizia.com

 

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa, Comunicati stampa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: