Fisco Immobili. “Il Fisco Orco si mangia le case degli italiani” – Campagna di protesta di Assoedilizia contro l’eccessivo carico fiscale sugli immobili

Campagna di protesta di Assoedilizia sui mezzi pubblici.

“IL FISCO ORCO SI MANGIA LE CASE DEGLI ITALIANI. BASTA TASSE!”

E’ la campagna di protesta – frase più un efficace bozzetto – presente sui mezzi pubblici di trasporto di Milano e di altre città fino al 31 maggio 2013, con la quale Assoedilizia, l’associazione che rappresenta i proprietari immobiliari, denuncia l’eccessiva imposizione fiscale sugli immobili (soprattutto quelli locati) una delle principali cause della drammatica crisi del settore.

Dichiarazione del presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici:

“Se si vuol uscire dalla profonda crisi che attanaglia il settore degli immobili occorrono fatti concreti, in grado di rigenerare negli operatori, negli investitori e negli utenti della casa la fiducia nell’investimento immobiliare, venuta meno.

A cominciare dal ritorno integrale alla normativa (già allora assai gravosa) del federalismo fiscale municipale in materia di IMU (ripristinando aliquote dimezzate per gli immobili locati e riducendo i coefficienti moltiplicativi delle rendite catastali). 

E reintroducendo altresì ,ai fini Irpef, le deduzioni forfetarie nella misura del 15 % dai canoni di locazione, per spese manutentive e di gestione.”

fisco orco

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: