Riforma del Condominio – CORSI ASSOEDILIZIA – LIBRO Wolters Kluwer/Assoedilizia – Quesiti – Gli autori Achille Colombo Clerici, Nicola Assini, Marco Marchiani

Domanda – Nel mio condominio, io sono proprietario e mia mamma è usufruttuaria del nostro appartamento; lei non viene mai alle assemblee a cui partecipo io.
Posso votare anche per lei sulle questioni ordinarie delle spese di gestione?
L’amministratore mi dice di sì perché con la riforma sono diventato corresponsabile.
E’ vero?

 Risposta – Effettivamente la Riforma del condominio ha reso corresponsabili nel pagamento delle spese l’usufruttuario e il nudo proprietario (67 delle Disposizioni di attuazione al codice civile), talché se uno dei due non paga, gli importi possono essere richiesti all’altro, indipendentemente dal fatto che si tratti di spese ordinarie o straordinarie.
Invece, per quanto riguarda il diritto di voto in assemblea, in linea di principio, è rimasta invariata la competenza che resta dell’usufruttuario per le spese ordinarie ed i servizi.
Tuttavia, in virtù del principio della solidarietà di cui si è detto, può ritenersi che in mancanza dell’usufruttuario il diritto  di voto possa essere esercitato in sua vece dal nudo proprietario.

foto presidente 87

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: