Mediazione Conciliazione obbligatoria dal settembre prossimo – Organismo di Assoedilizia già operativo

ASSOEDILIZIA

COMUNICATO STAMPA

RITORNA OBBLIGATORIA LA MEDIAZIONE PER IL CONDOMINIO E LA LOCAZIONE

Da 60 euro la spesa fissata dalla legge per il primo incontro tra le parti

              *      *      *

La mediazione per le controversie che riguardano il condominio, la locazione, i diritti reali, le divisioni, le successioni ereditarie, i patti di famiglia, il comodato, l’affitto di aziende, è nuovamente obbligatoria, come previsto dal D.L. (decreto del fare) del 21/6/2013 n. 69, pubblicato lo stesso giorno sulla Gazzetta Ufficiale.

I tempi tecnici prevedono che il provvedimento entrerà in vigore entro il prossimo settembre.

Scopo della mediazione, permettere di  trovare rapidamente ed economicamente un accordo tra le parti.

Verrà così alleggerito anche il carico di procedimenti, circa 850.000, che grava sui tribunali civili.

In Assoedilizia è già da tempo operante, presso gli uffici di via Meravigli 3 a Milano, l’Organismo di Mediazione (che conta circa 80 esperti) iscritto al n. 846 presso il Ministero della Giustizia.

Una delle novità stabilisce un primo incontro di programmazione dove le parti potranno decidere, con il mediatore, la eventualità di proseguire o meno nel tentativo di mediazione con una spesa per parte molto contenuta per questa prima fase.

– 60 € per le liti di valore sino a 1.000€;
– 100 € per le liti di valore sino a 10.000€;
– 180 € per le liti di valore sino a 50.000€;
– 200 € per le liti di valore superiore.

Assoedilizia assiste in maniera totalmente gratuita i soggetti non abbienti, quelli che nel procedimento giudiziario avrebbero diritto al gratuito patrocinio.

Le spese previste dal Ministero della Giustizia, nel caso di prosieguo del procedimento di mediazione, rivestono un carattere economico e non dovrebbero essere variate rispetto al passato.

Assoedilizia stemma alta risoluzione colori vers. definitiva

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa, Comunicati stampa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: