AREXPO – Masterplan: futuro dei terreni e delle infrastrutture di Expo 2015 – Convegno a Milano Palazzo Reale – Informa, Assoedilizia – Property owners’ Association Milan-Italy

Il Masterplan presentato da Arexpo giovedì 28 novembre a Palazzo Reale

EXPO 2015, E POI? IL FUTURO DEI TERRENI E DELLE INFRASTRUTTURE

Expo 2015, e poi? Arexpo, la società pubblica costituita per pianificare la realizzazione della grande manifestazione mondiale è al lavoro per decidere cosa sarà dei terreni e delle infrastrutture dopo Expo.

I principi guida del “Masterplan post Expo” vengono illustrati giovedì 28 novembre a Palazzo Reale di Milano.

I principi generali del Masterplan, i relativi orientamenti di sviluppo, le linee guida tecniche e i percorsi procedurali di valorizzazione del sito espositivo nella fase successiva ad Expo 2015 che dovranno essere oggetto di successivi approfondimenti.

Il post Expo avverrà in considerazione del ruolo strategico territoriale, economico e sociale di tale intervento, oltre che delle ricadute potenziali, sia sull’ampio contesto urbano e ambientale di riferimento, sia sul piano regionale e interregionale.

Il passo successivo sarà l’approvazione definitiva da parte dei Soci e delle Amministrazioni competenti delle linee guida del Masterplan ai fini dell’avvio della procedura di selezione del soggetto attuatore.

Accordo sull’opportunità di confermare l’interesse a proseguire, nelle prossime settimane, gli approfondimenti analitici e di metodo sulle proposte che pervenissero nel quadro delle compatibilità indicate nelle linee guida e nel Masterplan approvati, in un quadro di unitarietà dell’intervento complessivo.

Questo il programma della giornata di presentazione.

Apertura dei lavori della Sessione 1, moderatore Michela Finizio, Sole 24 Ore, con la presentazione delle Manifestazioni di interesse con introduzione di Luciano Pilotti, Presidente di Arexpo e interventi  di BNP Paribas Real Estate e Metrogramma B&F, Prelios Integra, Assolombarda, Comitato Promotore della Fondazione Oltrexpo, Vitale-Novello & C., Aldo Mazzia, AD e Ceo Juventus F.C..

Successiva tavola rotonda: Urban Land Institute Italy, coordinata da Guido Inzaghi , con interventi di Jacopo della Fontana, Joe Montgomery, Clive Pane, Andrew Altman, Andrew Gould di ULi Italy ed Europe.

Nel pomeriggio tavola rotonda moderata da Francesco Antonioli del Sole 24 Ore con interventi del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, del Sindaco del Comune di Milano Giuliano Pisapia, del Sindaco di Rho Pietro Romano,  dell’Assessore alla Pianificazione del Territorio e Programmazione delle Infrastrutture della Provincia di Milano Franco De Angelis, del Presidente di Fondazione Fiera Milano Benito Benedini.

Alla successiva presentazione del Masterplan per il post-Expo parlano il Vicesindaco e Assessore all’Urbanistica, Edilizia privata e Agricoltura Ada Lucia De Cesaris, il Direttore generale di Arexpo Cecilia Felicetti, il Coordinatore del Comitato di indirizzo di Arexpo Paolo Galuzzi, il Generale Manager Constructing and Dismantling Division di Expo 2015 Angelo Paris, Giovanni Maria Paviera di ULI Italy e Aldo Mazzocco, Presidente Assoimmobiliare.

Foto: Achille Colombo Clerici Presidente di  Assoedilizia  – Property owners’ Association Milan-Italy  con il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia  

Colombo Clerici con Pisapia 2

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: