Associazione Proprietà Edilizia Brescia Convegno Morosità Incolpevole – 23 marzo 2015

ASSOEDILIZIA – Property Owners’ Association Milan Italy
e
Federazione della Proprietà Edilizia-Lombardia Federlombarda Edilizia

Convegno a Brescia in occasione dei 100 anni dell’Associazione Provinciale della Proprietà Edilizia

MOROSITA’ INCOLPEVOLE DELL’AFFITTO. ACCORDO REGIONE, COMUNE, SINDACATI

Spaziani Testa, Confedilizia e Colombo Clerici, Assoedilizia: indispensabili politiche innovative per l’abitazione e per la famiglia. Amendolagine: il progetto Affitto Sicuro

Benito Sicchiero

“La crisi ha aggravato notevolmente il problema della locazioni colpendo sia gli inquilini, sia i proprietari.  A fronte di un’assenza di politiche innovative per la casa i proprietari hanno subito una progressione fiscale senza precedenti: dal 2011 al 2014 aumenti di 15 miliardi ogni anno che hanno colpito in particolare coloro i quali, in mancanza di una adeguata rete di alloggi pubblici e sociali, assicurano un tetto a milioni di famiglie che la casa non la possono, o la vogliono, comprare”.

Lo ha detto il neo presidente di Confedilizia Giorgio Spaziani Testa a Brescia intervenendo al convegno organizzato dal presidente dell’Associazione della Proprietà Edilizia Ivo Amendolagine – che ha celebrato così i 100 anni della fondazione – dal titolo “Morosità Incolpevole, misura straordinarie per la locazione, novità legislative”.

Gli ha fatto eco il presidente di Assoedilizia e della Federazione Lombarda della Proprietà Edilizia Achille Colombo Clerici: “Sono indispensabili da parte del Governo provvedimenti per la casa e per la famiglia, centrale nella società e nell’economia.  La famiglia infatti ha storicamente avuto nella piccola impresa i perni della propria economia ed è stata a sua volta fulcro e sostegno dell’economia generale.
Oggi però consuma di meno e non investe più, né nell’azienda familiare, né nel mattone; come evidenzia anche un recente studio BNL-Paribas.

Tra l’altro, il risparmio non è più gestito quasi esclusivamente direttamente dalle famiglie ma sempre più attraverso intermediari finanziari”. Ivo Amendolagine, presidente di Ape Brescia, denunciando la piaga degli sfratti per morosità incolpevole che colpisce Brescia, in proporzione, più di tutte le altre città della Lombardia (790 sfratti nel 2014, più 10% rispetto al 2013 e 2.000 in provincia), ha illustrato il progetto Affitto Sicuro grazie all’accordo Regione, Comune e associazioni di proprietari e inquilini: un fondo che garantisce al proprietario il canone per un anno con l’opportunità per l’inquilino, superato il periodo di emergenza, di restituire il prestito in 54 rate.

Lo strumento Affitto Sicuro diventerà operativo probabilmente dopo l’estate.

*   *   *

Cos’è la morosità incolpevole? E’ la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare”, e cioè: perdita di lavoro per licenziamento, cassa integrazione, cessazione di attività libero professionali o di impresa, malattie gravi, infortunio o decesso (omissione di rilievo lo scioglimento del nucleo familiare). “Eventi imprevedibili e temporanei” ha spiegato l’avv. Sergio Di Gangi nella sua relazione. Il decreto legge prevede un contributo (massimo 8.000 euro) a favore degli inquilini sfrattati per sanare la posizione debitoria.

Sono quindi intervenuti Mauro Fenaroli, assessore al Commercio, Turismo e Terziario del Comune di Brescia che ha illustrato i diversi provvedimenti messi in atto dall’amministrazione; e R. Marano dell’assessorato Casa della Regione Lombardia la quale ha anticipato l’idea di non consentire più l’uso “a vita” delle case popolari, ma, con un sistema a rotazione, la loro destinazione ai diversi aventi diritto.

Foto: da sin.Giorgio Spaziani Testa e Achille Colombo Clerici

Giorgio Spaziani Testa e Achille Colombo Clerici

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: