Questore Luigi Savina – Milano, Premio Panettone Oro alla Virtù Civica – Maggio 2015 Assoedilizia

A s s o e d i l i z i a
Property Owners’  Association Italy

Da una delegazione di comitati e associazioni per i fatti dei primi di Maggio

IL PREMIO VIRTU’ CIVICA-PANETTONE D’ORO AL QUESTORE DI MILANO

Il Presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici: “Una testimonianza della stima dei milanesi alle Forze dell’Ordine”

La grande manifestazione di riscossa civica di Milano del 3 maggio – che ha visto scendere nelle strade sconvolte molte migliaia di cittadini i quali hanno cancellato i danni causati da poche centinaia di teppisti criminali – non sarebbe stata possibile senza la ferma e responsabile gestione dell’ordine pubblico da parte delle forze dell’ordine durante gli assalti dei black bloc del 1° Maggio.

Sotto la direzione del questore di Milano Luigi Savina, la turba che ha tentato di sconvolgere la città (“Milano brucia” era il loro messaggio) è stata contenuta.

Per questo una delegazione composta da Achille Colombo Clerici, Carlo Montalbetti, Salvatore Crapanzano. Mario Furlan ed altri in rappresentanza di associazioni e comitati che promuovono il Premio alla Virtù Civica-Panettone d’Oro (Coordinamento Comitati Milanesi, Assoedilizia, Ciessevi, City Angels, Comieco, Legambiente, Amici di Milano, Rotary, Saveria Antiochia Osservatorio Antimafia) ha consegnato oggi il riconoscimento a Savina, ringraziandolo per quanto fatto dalle forze dell’ordine e sottolineando l’indispensabile collegamento tra polizia e cittadinanza attiva quale terapia vincente  per garantire la sicurezza e la qualità della vita democratica.

Questa la motivazione: “Per il contributo dato in questi anni alla crescita democratica e civile dell’area milanese, anche evitando che durante i tumulti del Primo Maggio un folto gruppo di teppisti criminali arrecasse maggiori danni alla Città e ai Cittadini di Milano.” Alla premiazione erano presenti rappresentanti di Prefettura, Carabinieri, Polizia Locale, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco “meritevoli alla pari della Polizia di Stato – ha sottolineato Savina – della gestione dell’ordine pubblico. Il Premio è anche loro”.
Colombo Clerici: “E’ la conferma che Milano ripone fiducia e stima nelle sue forze dell’ordine. Milano, una città che da sempre anticipa il Paese, nelle tensioni ma anche nella riscossa. Quanto hanno fatto i milanesi dopo i disordini rappresenta una svolta nel rifiuto dell’aggressione e nella attiva risposta ad essa. Un esempio per tutte le città d’Italia”.

Foto Archivio: Achille Colombo Clerici con il Questore Luigi Savina

Achille colombo Clerici con il Questore Luigi Savina

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: