Leopoldina a Milano Domani PD – 13 Giugno 2015 – Tavolo Casa – Federazione Milanese del Pd allo Spazio Ansaldo

A s s o e d i l i z i a

Property Owners Association Italy

Messaggio al tavolo Pd MilanoDomani che affronta il problema casa

COLOMBO CLERICI: RISPETTARE LE LOGICHE DELL’ECONOMIA

“L’emergenza casa (ma ha ancora senso parlare di emergenza da decenni?) è un problema sociale che si deve inquadrare in una logica economica. Non si può pensare di risolverlo al di fuori del quadro delle logiche dell’economia”. E’ il punto centrale del messaggio lanciato dal presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici al tavolo di lavoro sulla casa dell’incontro MilanoDomani organizzato dalla federazione milanese del Pd allo Spazio ex Ansaldo. Colombo Clerici ha così proseguito:

“Bisogna eliminare ogni discriminazione tra le diverse forme dell’investimento immobiliare, quindi eliminare i trattamenti fiscali differenziati – ad esempio tra investitori italiani e investitori stranieri che risultano privilegiati, tra persone fisiche e persone giuridiche le società immobiliari, tra le diverse forme contrattuali della locazione abitativa -. Le attuali discriminazioni sul piano normativo e fiscale stanno portando ad un gap tra alcune aree del Paese, tra le quali Milano, che potranno in qualche modo sopravvivere alla sfida della competitività internazionale, mantenendo una certa attrattività ed un certo trend economico, ed il resto d’Italia, condannato a languire”.

Sempre sul tema caldo della fiscalità, il presidente di Assoedilizia ha auspicato la defiscalizzazione per un certo numero di anni dei redditi derivanti da investimenti in immobili concessi in locazione, ove si tratti di nuove costruzioni oppure di recupero dell’esistente, in modo da ridare fiato alla ripresa edilizia, alla crescita dell’economia generale del Paese dalla quale deriveranno le risorse per far funzionare le componenti del welfare.

E’ scaturito un ampio dibattito, ovviamente diverse le posizioni e le opinioni, ma su alcuni punti grande convergenza: l’housing sociale, pur buona cosa, non è in grado di risolvere l’emergenza casa; esiste una fascia medio-bassa che non ha la possibilità di accedere al libero mercato ma è esclusa dalle case popolari, cui bisogna provvedere; è necessario che i fondi per la casa forniti dallo Stato alla Regione, siano gestiti dai Comuni con maggiore autonomia.

A conclusione, Daniela Benelli, assessore alla Casa del Comune di Milano, ha riassunto in cinque punti guida i macrotemi che verranno sviluppati ed elaborati. Riguardano: Risorse e investimenti, competenze ai Comuni, forme di partecipazione attiva degli inquilini, rigenerazione dei quartieri. Politiche abitative, casa come infrastruttura. Erp come welfare e defiscalizzazione. Politiche nazionali sul tema casa, sussidiarietà. Regia pubblica coinvolgimento settore pubblico e privato.

Tra i relatori Franco Mirabelli (senatore, relatore DDL Emergenza Abitativa per il Senato che ha aperto i lavori), Vincenzo Barbieri (Presidente Cooperativa Ecopolis), Stefano Chiappelli (Segretario Generale SUNIA Milano – Sindacato inquilini), Luca Beltrami Gadola, Claudio De Albertis (Presidente Assimpredil Ance), Alessandra Russo (Consigliera Cooperativa ABITARE e Direzione Legacoop Lombardia), Leo Spinelli (SICET Milano – Sindacato Inquilini), Franco Salvador (Consorzio), Lucia Castellano consiglio Regione Lombardia, altri esponenti delle istituzioni.

Foto: Il Tavolo Casa

Leopoldina tavolo

Leopoldina tavolo 2

 

Explore posts in the same categories: Assoedilizia informa, Istituto Europa Asia

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: