A Urbano Cairo e Letizia Moratti il “Premio Socrate” – Milano 7 giugno 2017 Palazzo Torre Unicredit, Cesare Lanza omaggia la nostra città. IEA informa

Istituto Europa Asia IEA
EUROPASIA
Europe Asia Institute
Informa

 

Assegnato in Milano il Premio Socrate ideato e organizzato da Cesare Lanza

VALORIZZARE IL MERITO PER MIGLIORARE IL PAESE
A URBANO CAIRO e LETIZIA MORATTI IL PREMIO SOCRATE

Cos’è il merito?  Così lo definiscono alcuni personaggi celebri. “Il mondo si divide tra persone che realizzano le cose e persone che ne prendono il merito.” (Dwight Morrow, uomo d’affari americano, diplomatico e politico); “C’è un successo che si fonda sul merito e uno sulla fortuna. Il primo dura di più; il secondo costa di meno.” (Roberto Gervaso); “Viviamo in un sistema che sposa il merito, l’uguaglianza e la parità di condizioni, ma esalta quelli con la ricchezza, il potere, e la celebrità, in qualunque modo l’abbiano guadagnato.” (Derrick A. Bell, il primo professore di diritto afro- americano presso la Harvard Law School); “Esiste merito senza successo, ma non esiste successo senza qualche merito.” (Francois de La Rochefoucauld).

In un periodo di blocco dell’ “ascensore sociale” nel quale, per citare, si vedono molti giovani fare lo stesso mestiere dei padri non per vocazione, ma perché da questi agevolati, meritoria appare quindi l’iniziativa dello scrittore,  giornalista e regista Cesare Lanza che così la spiega: “Da sempre mi batto per il merito: è il valore fondamentale, che consente a qualsiasi società di progredire e migliorarsi. Qualche anno fa ho fondato un movimento di opinione, senza fine di lucro, senza tessere o burocrazie: aperto a tutti, senza sbarramenti di nessun tipo, religione o razza, censo o istruzione, e via dicendo. Chi aderisce deve solo condividere l’indispensabilità di restituire al merito il suo valore. È una debolezza umana, come si è visto nei millenni, quella di favorire i propri parenti, amici, cortigiani – senza tener conto di meriti e qualità. Ma in Italia si è passato ogni confine di decenza! In prevalenza assistiamo a favoritismi, spinte, privilegi, raccomandazioni… Basta! E ho dedicato il movimento al nome di Socrate perché il filosofo greco, non solo a mio giudizio, è il simbolo assoluto e immortale del merito.”

Il movimento ha avuto grande visibilità con l’assegnazione a Milano del Premio Socrate a personaggi della cultura e dell’imprenditoria che si sono distinte per il merito: Letizia Moratti, Urbano Cairo, Maria Bianca Farina, Ernesto Pellegrini, Lella Golfo, Ernesto Mauri, Carlo Clavarino, Andrea Cornelli, cui sono andate artistiche penne stilografiche prodotte da Gianfranco Aquila. La cerimonia è stata preceduta da un intervento di Ferruccio De Bortoli sul rapporto tra merito e giornalismo e conclusa da Maurizio Beretta il quale ha ricordato il massimo storico di uno share – 92%, semifinale europea di calcio – quando dirigeva in Rai.

Foto:
– Cesare Lanza con il presidente IEA Achille Colombo Clerici

– Letizia Moratti con Colombo Clerici

 

Annunci
Explore posts in the same categories: Istituto Europa Asia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: